stampa questa news Invia questa news ad un amico

Maturità, la Gilda non firma il protocollo di sicurezza

» in Comunicati

Non c´è stato tempo sufficiente per arrivare ad un approfondito chiarimento di tutti gli aspetti


Maturità, la Gilda non firma il protocollo di sicurezza mercoledì 20 maggio 2020
La Gilda degli Insegnanti non ha sottoscritto l’Intesa sul Protocollo di sicurezza per gli esami di Maturità in presenza perché ritiene che non ci sia stato tempo sufficiente per arrivare ad un approfondito chiarimento di tutti gli aspetti contenuti nel documento al fine di garantire maggiori misure di sicurezza.

La Federazione Gilda-Unams si impegna comunque affinché venga tutelata in tutte le sedi la salute degli alunni e degli insegnanti durante lo svolgimento dell’esame di Stato.


Roma, 20 maggio 2020
UFFICIO STAMPA GILDA INSEGNANTI

Allegati

ARGOMENTI:  comunicati,

Stai inviando il link del seguente articolo:

Maturità, la Gilda non firma il protocollo di sicurezza

La TUA email

Il tuo nome (e cognome)

L'email dell'amico/a

Puoi includere un piccolo messaggio (opzionale)

Misura antispam

Quanto fa 3 piu' 2?

Trattamento dati personali: Ho letto e accetto.