stampa questa news Invia questa news ad un amico

Assunzioni in ruolo per "chiamata veloce", l´informativa

» in Precari

Modalità e tempistiche dell´assegnazione delle nomine che si effettueranno al termine delle usuali assunzioni in ruolo


Assunzioni in ruolo per "chiamata veloce", l´informativa lunedì 25 maggio 2020
Oggi pomeriggio alle ore 15:30 si è svolta una riunione per via telematica con il Ministero dell´Istruzione ai fini di ricevere l´informativa in relazione alle modalità e tempistiche con le quali si procederà all´assegnazione delle nomine in ruolo per "chiamata veloce" che si effettueranno al termine delle usuali nomine in ruolo.

Per l´amministrazione erano presenti il Dott. Bruschi e la Dott.ssa Alonzo che hanno brevemente illustrato il DM in questione. Si riporta di seguito una sintesi dei punti salienti.

- I destinatari sono coloro che sono attualmente inseriti in una graduatoria utile per l´immissione in ruolo (GAE, GM ordinario e GM straordinario).

- I destinatari possono decidere di scegliere una regione diversa da quella in cui sono inseriti ai fini di essere assunti a tempo indeterminato.

- Chi è inserito in una GAE può decidere di rimanere nella sua regione indicando altre province rispetto a quella in cui è già inserito oppure può scegliere di concorrere a posti di altre regioni indicando le province di suo gradimento.

- Per chi è inserito in una GM la scelta può essere fatta per tutte le province di un´altra regione.

- Chi ha già ricevuto una nomina in ruolo, non potrà optare per questa possibilità.

- Gli USR dovranno preliminarmente ripulire le graduatorie di loro competenza epurandole da tutti coloro che sono stati assunti a tempo indeterminato.

- Al termine delle usuali operazioni di immissione in ruolo, gli USR comunicheranno i posti non assegnati rimasti vacanti e disponibili.

- Gli interessati potranno quindi decidere se e dove fare domanda per la chiamata veloce.

- Gli USR attivano quindi le funzioni per le domande di chiamata veloce.

- Nella domanda, da fare on line, gli interessati dovranno scegliere una regione o province di destinazione, i posti cui sono interessati e la tipologia di graduatoria da cui provengono.

- L´ordine delle province e/o dei posti è importante in quanto si procede come se fosse una domanda di trasferimento.

- La domanda va presentata entro 5 giorni dal via libera dell´USR.

- Gli USR stileranno poi le corrispondenti graduatorie sulla base dei punteggi dei singoli interessati e distribuiscono i posti con le solite regole: 50% alle GAE e 50% alle GM con nomina 1 settembre 2020.

- Per quanto concerne le GM, l´ordine di precedenza è: GM per titoli ed esami (GM 2016), concorsi riservati selettivi per titoli ed esami, concorsi riservati non selettivi.

- Resta la possibilità, in caso di esaurimento di una tipologia di graduatoria, di assegnare all´atra i posti rimasti liberi e disponibili.

- In caso di rinuncia della nomina su posto assegnato, non si dà luogo al rifacimento delle procedure già espletate.

- Il termine ultimo per le operazioni è il 15 settembre 2020.

Ai fini di consentire una scelta rapida e consapevole, visto anche il margine stretto per presentare la domanda, è stato chiesto all´amministrazione di provvedere ad attivare una piattaforma nazionale contenente la mappatura dei vari posti rimasti inoccupati dopo le normali operazioni di immissione in ruolo.

La proposta verrà vagliata dall´amministrazione.

Durante l´incontro ci è stato confermato l´aumento di 16.000 posti (8.000 per l´ordinario e 8.000 per lo straordinario) del contingente previsto per le prove concorsuali della scuola secondaria. Abbiamo chiesto l´invio del file contenente la distribuzione analitica per classe di concorso e regione di questo incremento.

Per quanto concerne gli effetti dell´intesa raggiunta questa notte sulle nuove modalità del concorso straordinario, il Dott. Bruschi ha riferito di essere in attesa del testo definitivo che verrà approvato e, solo in seguito, potrà rispondere in maniera puntuale e precisa alle nostre domande.



ARGOMENTI:  assunzioni in ruolo,

Stai inviando il link del seguente articolo:

Assunzioni in ruolo per "chiamata veloce", l´informativa

La TUA email

Il tuo nome (e cognome)

L'email dell'amico/a

Puoi includere un piccolo messaggio (opzionale)

Misura antispam

Quanto fa 3 piu' 7?

Trattamento dati personali: Ho letto e accetto.