stampa questa news Invia questa news ad un amico

Classi articolati e compensi ai commissari che operano su una sola classe

» in FAQ


mercoledì 6 luglio 2011

Sono commissario esterno agli esami di stato, nominato su una sola classe in una commissione pluriarticolata. Ho 5 candidati su un totale di 25 (nella classe assegnatami), mentre in totale la commissione ne ha 48. Volevo sapere se la norma del 1/3 minimo si applica sul totale di 911E (TAB A) oppure sulla sua metà . La scuola interpreta la seconda possibilità per cui avrei come compenso circa 150 E... il che mi sembra umiliante. Gradirei una Vostra qualificata risposta.


Ai sensi dell´art. 1, comma 3, del decreto del Ministro della Pubblica Istruzione, di concerto con il Ministro dell´Economia e delle Finanze, del 24 maggio 2007 al commissario esterno che operi in una commissione impegnata per una sola classe il compenso riferito alla funzione, di cui alla Tabella 1 - Quadro A, spetta ridotto della metà.

Per i commissari su classi articolate (comprese le classi plurilingue) si corrisponde un compenso proporzionale al numero dei candidati da esaminare non inferiore a 1/3 e non superiore ai 2/3 (art. 3, co. 3 D.I. citato) del compenso riferito alla funzione, che nel nostro caso è dimezzato, perché il commissario opera su una sola classe.

Per le cose dette il compenso a lei spettante non potrà essere inferiore ad 1/3 del compenso funzione, ridotto della metà. Il compenso riferito alla trasferta andrà invece corrisposto per intero.

ARGOMENTI:  esami di stato,

Stai inviando il link del seguente articolo:

Classi articolati e compensi ai commissari che operano su una sola classe

La TUA email

Il tuo nome (e cognome)

L'email dell'amico/a

Puoi includere un piccolo messaggio (opzionale)

Misura antispam

Quanto fa 3 piu' 9?

Trattamento dati personali: Ho letto e accetto.