stampa questa news Invia questa news ad un amico

Riforma Scuola: 300mila NO al merito di Renzi

» in VideoNews

Intervista ai segretari generali di Gilda Unams, Flcgil, Cisl scuola, Uil scuola e Snals Confsal


Riforma Scuola: 300mila NO al merito di Renzi giovedì 30 ottobre 2014

Non è merito mettere un limite economico al merito e ben 300 mila docenti hanno detto di NO, firmando una petizione di CISL, FLCGIL, GILDA, SNALS e UIL.

Un merito che non convince il mondo della scuola.

Non è merito consentire soltanto al 66% di docenti di conseguire gli scatti di anzianità ogni 3 anni (60 euro), lasciando il restante 34% fuori.

Il documento che hanno firmato gli insegnanti chiede con forza il rinnovo del contratto ormai fermo dal 2009.

Stai inviando il link del seguente articolo:

Riforma Scuola: 300mila NO al merito di Renzi

La TUA email

Il tuo nome (e cognome)

L'email dell'amico/a

Puoi includere un piccolo messaggio (opzionale)

Misura antispam

Quanto fa 3 piu' 9?

Trattamento dati personali: Ho letto e accetto.