stampa questa news Invia questa news ad un amico

Avvio anno scolastico, incontro al Miur

» in Miur

Mercoledì 29 agosto i sindacati incontreranno il ministro Bussetti per discutere dell´avvio dell´anno scolastico e della legge di Bilancio 2019


Avvio anno scolastico, incontro al Miur martedì 28 agosto 2018
Questa mattina si è tenuto al Miur un tavolo tecnico tra il Capo di Gabinetto, dottor Giuseppe Chinè, e le organizzazioni sindacali rappresentative per confrontarsi sui temi relativi all´avvio dell´anno scolastico 2018/2019.

Gli argomenti discussi sono i seguenti:

- concorsi per i docenti, dsga, dirigenti, estero e insegnanti di religione cattolica;
- edilizia scolastica;
- personale educativo;
- funzionalità del Sidi;
- stabilizzazione Lsu;
- stabilizzazione Co.Co.Co.;
- semplificazione amministrativa.

Il dottor Chinè ha precisato che, alla luce dei numerosi contenziosi in atto, l´Amministrazione si rende disponibile alla risoluzione dei problemi esaminando preventivamente i casi di possibili futuri contenziosi prima che si aprano in sede giudiziaria.

Sul fronte dell´edilizia scolastica, il Capo di Gabinetto ha sottolineato che si tratta di una questione di assoluta priorità e che occorre sbloccare le ingenti risorse stanziate e non spese dalla passata amministrazione. Per fare ciò secondo Chinè è necessario velocizzare l´iter burocratico. Inoltre intenzione dell´Amministrazione è rendere accessibile alle famiglie i certificati di agibilità e sicurezza degli edifici scolastici.

A partire dal prossimo 5 settembre verranno aperti tavoli specifici per affrontare tutti gli argomenti individuati.

Domani mercoledì 29 agosto i sindacati incontreranno il ministro Marco Bussetti per discutere dell´avvio dell´anno scolastico e della legge di Bilancio 2019.


ARGOMENTI:  MIUR,

Stai inviando il link del seguente articolo:

Avvio anno scolastico, incontro al Miur

La TUA email

Il tuo nome (e cognome)

L'email dell'amico/a

Puoi includere un piccolo messaggio (opzionale)

Misura antispam

Quanto fa 3 piu' 10?

Trattamento dati personali: Ho letto e accetto.