stampa questa news Invia questa news ad un amico

Tavolo tecnico al Miur, nuovo incontro

» in Miur

Concorsi, assunzioni e supplenze le tematiche affrontate


Tavolo tecnico al Miur, nuovo incontro giovedì 13 settembre 2018
Il giorno 13 settembre 2018 presso il MIUR, si sono incontrate la delegazione di parte pubblica formata dalla DG Personale e le OOSS rappresentative firmatarie per discutere il seguente odg:
- Legge 9/8/18 n. 96 - art. 4. Scuola dell´infanzia e primaria (Concorso straordinario);
- Legge 9/8/18 n. 96 - art. 4. Scuola dell´infanzia e primaria (Concorso ordinario);
- Assunzioni;
- Conferimento supplenze in attesa della graduatoria definitiva.


Le OOSS hanno rappresentato all´Amministrazione la problematica dell´inserimento nei contratti di supplenza della clausola risolutiva. La nostra delegazione ha ricordato che per i docenti non è più possibile stipulare contratti a tempo determinato fino all´avente titolo né inserire clausole rescissorie in tali contratti. Ha segnalato inoltre una difformità di comportamento dei Dirigenti scolastici sul territorio nazionale.
L´Amministrazione si è riservata di informare per le vie brevi gli uffici territoriali periferici e di uniformare i comportamenti delle scuole sul territorio.

Sui concorsi Legge 9/8/2018 l´Amministrazione ha illustrato le modalità che intende seguire nella quantificazione dei posti disponibili nel rispetto della normativa e ha comunicato che le procedure di quello straordinario e ordinario saranno contestuali (l´ordinario non ci sarà in tutte le regioni). Quindi nelle prossime settimane saranno effettuati tutta una serie di monitoraggi sulle GAE, sulle GM e sulle GMRE che serviranno per la definizione dei posti disponibili.

Il MIUR ha fornito i dati  sulle immissioni in ruolo effettuate per l´a.s. 2018/19 dai quali risultano non coperti oltre il 50% dei posti disponibili. La nostra delegazione ha stigmatizzato questa situazione, in particolare protestando per la mancata pubblicazione delle graduatorie FIT. Addirittura si sono verificate situazioni nelle quali la stessa commissione, che aveva candidati di più regioni, ha pubblicato graduatorie solo per alcune regioni, con grande danno per chi è rimasto fuori.

L´Amministrazione ha comunicato l´intenzione di predisporre un DM che obblighi le commissioni a terminare i lavori entro il 31/12/2018 e contestualmente accantonare i posti dei docenti nelle graduatorie approvate dal 1/09/2018 al 32/12/2018 per il successivo a.s. 2019/20.

Nel corso della riunione si è aperta una breve riflessione anche sul rinnovo delle GAE per il prossimo anno scolastico e si è rinviata la materia ad un prossimo incontro.

Le OOSS hanno chiesto chiarimenti anche in merito alla seconda ora di strumento nei licei musicali. L´Amministrazione ha confermato che darà esecuzione alle sentenze e predisporrà per il prossimo anno una soluzione chiedendo l´autorizzazione per i circa 400 posti che necessitano.


ARGOMENTI:  MIUR,

Stai inviando il link del seguente articolo:

Tavolo tecnico al Miur, nuovo incontro

La TUA email

Il tuo nome (e cognome)

L'email dell'amico/a

Puoi includere un piccolo messaggio (opzionale)

Misura antispam

Quanto fa 3 piu' 7?

Trattamento dati personali: Ho letto e accetto.