stampa questa news Invia questa news ad un amico

Assunzioni, il Governo convoca i sindacati

» in Assunzioni in ruolo

E´ la risposta alla richiesta della Gilda e di Cisl, Uil e Snals per la definizione del piano triennale di assunzioni a tempo indeterminato


Assunzioni, il Governo convoca i sindacati lunedì 11 luglio 2011

Al via il piano di assunzioni a seguito dell´approvazione definitiva da parte del Senato della legge di conversione del decreto-legge 13 maggio 2011, n. 70 (Decreto sviluppo), concernente Semestre Europeo - Prime disposizioni urgenti per l´economia che all´art. 9 reca le norme relative al piano triennale di assunzioni del personale docente ed ata.

Il Governo ha infatti convocato i sindacati a Palazzo Chigi per mercoledì prossimo, 13 luglio.

L´incontro, richiesto formalmente dalla Gilda e dalle altre OO.SS (Cisl, Uil, Snals) apre il tavolo di confronto per la definizione del piano e all´avvio delle procedure per la copertura dal prossimo 1° settembre, con assunzioni a tempo indeterminato, di tutti i posti vacanti e disponibili di personale docente (circa 30 mila) ed a.t.a. (circa 35 mila).

E´ questo, per Gilda, Cisl, Uil e Snals e Gilda, l´obiettivo da raggiungere, assicurando così un importante risultato per la scuola e per i suoi lavoratori.

ARGOMENTI:  precari, assunzioni in ruolo,

Stai inviando il link del seguente articolo:

Assunzioni, il Governo convoca i sindacati

La TUA email

Il tuo nome (e cognome)

L'email dell'amico/a

Puoi includere un piccolo messaggio (opzionale)

Misura antispam

Quanto fa 3 piu' 3?

Trattamento dati personali: Ho letto e accetto.