stampa questa news Invia questa news ad un amico

Prove Invalsi: un pasticcio inquietante

» in Valutazione

Una panoramica della situazione alla luce sia della direttiva Invalsi che della lettera di intenti inviata dal governo all´ Europa


Prove Invalsi: un pasticcio inquietante giovedì 10 novembre 2011

Pubblichiamo un documento sulla questione delle prove Invalsi, alla luce sia della Direttiva del 3/10/2011 n. 88 che della lettera di intenti inviata dal governo all´ Europa.

Si tratta di una panoramica della situazione, che, nel riportare la posizione politica della Gilda, già votata dall´ Assemblea nazionale di marzo 2011, si pone nella prospettiva di sottolineare l´ ampia libertà dei Collegi nel decidere quale posizione assumere riguardo a queste prove e di fornire, nel contempo, indicazioni giuridiche relative ad alcune possibili opzioni. 

La valutazione degli apprendimenti è infatti uno degli ambiti fondamentale dell´ insegnamento, parte preponderante della funzione docente. Per questo motivo riteniamo che ogni ponderata decisione in merito deve essere affidata alla libera discussione e alla libera deliberazione dei Collegi, senza che vi siano imposizioni esterne.

Il contributo è del nostro Centro Studi nazionale.

Stai inviando il link del seguente articolo:

Prove Invalsi: un pasticcio inquietante

La TUA email

Il tuo nome (e cognome)

L'email dell'amico/a

Puoi includere un piccolo messaggio (opzionale)

Misura antispam

Quanto fa 3 piu' 9?

Trattamento dati personali: Ho letto e accetto.