stampa questa news Invia questa news ad un amico

Il futuro dell´istruzione tecnica e professionale

» in Comunicati

23 marzo, Convegno nazionale della Gilda a Venezia


Il futuro dell´istruzione tecnica e professionale mercoledì 21 marzo 2012

Riflettori puntati sull´istruzione tecnica e professionale venerdì 23 a Venezia nel convegno nazionale organizzato dal Centro Studi della Gilda degli Insegnanti e dall´Associazione Docenti art.33.

Dalle 9.30 alle 13.30, nell´aula magna dell´I.T.T. "Algarotti" (Cannaregio 351), esperti del settore discuteranno del futuro degli istituti tecnici e professionali che, dopo un periodo di grave crisi provocata anche da riforme fortemente penalizzanti, sembra avere un momento di rilancio. Un argomento di grande importanza perché, come già sottolineato più volte da Confindustria, categorie economiche e organizzazioni sindacali, il segmento tecnico professionale dell´istruzione secondaria è stato, fin dalla sua nascita, il motore dello sviluppo economico del nostro Paese.

In un momento in cui si decidono riforme fondamentali per il mercato del lavoro, dunque, l´appuntamento proposto dalla Gilda degli Insegnanti rappresenta un´occasione preziosa per riflettere sui temi dell´orientamento scolastico e smettere di considerare l´istruzione tecnica e professionale come una scelta di serie B per studenti e famiglie.

Al convegno interverranno Giuseppe Bortolussi, segretario della CGIA di Mestre, che parlerà di mercato del lavoro, e il Direttore del MIUR per l´Istruzione Tecnica e Professionale, Raimondo Murano.


Roma, 21 marzo 2012
Ufficio stampa Gilda degli insegnanti

Allegati

Stai inviando il link del seguente articolo:

Il futuro dell´istruzione tecnica e professionale

La TUA email

Il tuo nome (e cognome)

L'email dell'amico/a

Puoi includere un piccolo messaggio (opzionale)

Misura antispam

Quanto fa 3 piu' 2?

Trattamento dati personali: Ho letto e accetto.