stampa questa news Invia questa news ad un amico

Responsabilità e Scuola: i temi di una relazione necessaria

» in Territorio

Padova, 11 marzo 2013, Convegno nazionale


Responsabilità e Scuola: i temi di una relazione necessaria mercoledì 6 marzo 2013

La Gilda degli insegnanti di Padova organizza per lunedì 11 marzo 2013, dalle 9.00 alle 16.30, presso l´Auditorium I.T.I.S. "SEVERI di Padova, il Convegno nazionale sul tema: "Responsabilità e Scuola: i temi di una relazione necessaria. Per la Scuola chi risponde? Di cosa risponde? A chi risponde?"

Programma del convegno:

9.00 - Saluto del Dirigente dell´Ufficio Scolastico Territoriale IX - Padova, Dott. Paolo Jacolino
Saluto del Coordinatore Nazionale della Gilda degli Insegnanti, Prof. Rino Di Meglio

9.30 - Introduzione, Prof.ssa Renza Bertuzzi, Centro Studi Gilda, Redazione di "Professione Docente"

9.45 - Dott. Giorgio Quaggiotto, Insegnante di Lettere, Coordinatore Prov. Gilda Insegnanti di Padova: "La responsabilità in orizzontale"

10.20 - Dott. Piercamillo Davigo, Magistrato: "La scuola educa alla legalità ed alla lealtà?"

11.00 - Intervallo

11.20 - Dott. Gian Antonio Stella, Giornalista e scrittore: "Facciamo i conti con la scuola?"

12.00 - Dibattito. Modera il dibattito la Prof.ssa Renza Bertuzzi

13.15 - Pausa pranzo

14.30 - Prof. Carlo Schiavone, Insegnante, membro della direzione Nazionale Gilda degli Insegnanti: "Tutela dei minori e responsabilità civile dei docenti"

15.30 - Risposte a quesiti.

16.30 - Conclusione dei lavori


Per i docenti in servizio il M.I.U.R. ha concesso (provv. prot. n. AOODGPER1007 del 7 febb. 2013) l´esonero dall´insegnamento e il riconoscimento come attività di aggiornamento (art. 64 CCNL 29/11/2007).


Allegati

ARGOMENTI:  territorio, convegno, padova,

Stai inviando il link del seguente articolo:

Responsabilità e Scuola: i temi di una relazione necessaria

La TUA email

Il tuo nome (e cognome)

L'email dell'amico/a

Puoi includere un piccolo messaggio (opzionale)

Misura antispam

Quanto fa 3 piu' 9?

Trattamento dati personali: Ho letto e accetto.