stampa questa news Invia questa news ad un amico

Mobilità, al via l´area unica per il sostegno. La Gilda non firma

» in Mobilità

Sottoscritta in via definitiva la modifica all´art. 30 del CCNI sull´unificazione delle aree nella secondaria di II grado


Mobilità, al via l´area unica per il sostegno. La Gilda non firma martedì 22 luglio 2014

Sottoscritta in via definitiva al Miur la modifica all´art. 30 del CCNI sulla mobilità del 26 febbraio 2014 riguardante la mobilità sui posti della DOS nelle scuole del secondo grado. 

L´ipotesi di sequenza contrattuale concerne la costituzione, ai fini della mobilità per l´istruzione secondaria di II grado, di un contingente provinciale unico di posti di sostegno per l´integrazione scolastica di studenti portatori di disabilità, in conformità a quanto prescritto dall´art. 15, comma 3 bis,  della legge 128/2013.

Riguarda, altresì, l´unificazione, in attuazione del medesimo art. 15 comma 3 bis della L. 128/2013, delle aree scientifica (AD01), umanistica (AD02), tecnica professionale artistica (AD03) e psicomotoria (AD04).  

La sequenza, come già rilevato dalla nostra delegazione, presenta alcune criticità che creano problemi a tutti i docenti, tra cui la più significativa è la diversa tempistica dell´unificazione delle aree di sostegno tra trasferimenti, graduatorie a tempo determinato, immissioni in ruolo, ecc, che non hanno consentito alla delegazione FGU-Gilda degli Insegnanti di sottoscrivere la detta sequenza.

In allegato il testo del contratto e la nota ministeriale di trasmissione.


ARGOMENTI:  CCNI, mobilita, sostegno, nota 7328/14,

Stai inviando il link del seguente articolo:

Mobilità, al via l´area unica per il sostegno. La Gilda non firma

La TUA email

Il tuo nome (e cognome)

L'email dell'amico/a

Puoi includere un piccolo messaggio (opzionale)

Misura antispam

Quanto fa 3 piu' 5?

Trattamento dati personali: Ho letto e accetto.