stampa questa news Invia questa news ad un amico

Centri d´istruzione per adulti: informativa su schema di Regolamento

» in Riforma/autonomia scolastica

Resoconto dell´incontro al MIUR


Centri d´istruzione per adulti: informativa su schema di Regolamento martedì 16 giugno 2009
Si è tenuto oggi un incontro al MIUR per l´informativa sullo schema di Regolamento recante norme generali concernenti la ridefinizione dell´assetto organizzativo didattico dei Centri d´istruzione per adulti, ivi compresi i corsi serali, previsto dalla vigente normativa ai sensi dell´art. 64, comma 4, del decreto 25 giugno 2008, n. 112, convertito dalla legge 6 agosto 1008, n. 133.  

Alle O.O.S.S. è stato consegnato lo schema di regolamento insieme con la relazione illustrativa della dott.ssa Nardiello. 

La Federazione Gilda-Unams ha evidenziato i seguenti aspetti: 

1. la a mancanza di risorse aggiuntive visto che si parla sempre di "niente oneri per lo stato": non esiste alcuna riforma che migliori la qualità dell´offerta formativa quando mancano i finanziamenti necessari;

2. si è posta la domanda sopratutto sulla fine che faranno i docenti soprannumerari, visto che con il nuovo sistema soltanto un terzo dei docenti saranno salvi e tutti gli altri saranno in soprannumero;

3. la necessità di ripianare le risorse a vantaggio delle realtà regionali più svantaggiate;

4. la necessità che i titoli di studio rilasciati abbiano valore sull´intero territorio nazionale; 

5. la proposta di poter suggerire le modalità costitutive delle cattedre.

La nostra delegazione si è riservata di inviare all´amministrazione le considerazioni e le proposte migliorative sullo schema di regolamento.

ARGOMENTI:  regolamenti, legge 133/08, CPIA, adulti,

Stai inviando il link del seguente articolo:

Centri d´istruzione per adulti: informativa su schema di Regolamento

La TUA email

Il tuo nome (e cognome)

L'email dell'amico/a

Puoi includere un piccolo messaggio (opzionale)

Misura antispam

Quanto fa 3 piu' 9?

Trattamento dati personali: Ho letto e accetto.