stampa questa news Invia questa news ad un amico

Scuola italiana all´estero: ancora tagli

» in Estero

Disattivati 26 posti del contingente scolastico attualmente presente all´estero


Scuola italiana all´estero: ancora tagli mercoledì 1 giugno 2011

Con la pubblicazione del decreto n. 3365 del 30 maggio u.s., a firma dell´Ambasciatore Melani, Dir. Gen. per la Promozione del Sistema Paese, sono state disattivati dal 1 settembre 2011 n. 26 posti del contingente scolastico attualmente presente all´estero.

La disattivazione, si legge nella comunicazione Mae, si è resa necessaria in vista della sopraggiunta esigenza di effettuare sui capitoli di bilancio un accantonamento (circa il 10%), in previsione di variazioni negative di Bilancio, disposto dal Ministero dell´Economia e delle Finanze in applicazione dell´art.1 c. 13 della Legge di stabilità 2011. I posti individuati nel decreto pertanto non saranno disponibili per i trasferimenti e le nomine per l´a.s. 2011/2012.

Con una tabella riassuntiva il Mae ha poi reso note le diverse posizioni del personale scolastico in relazione alla durata del mandato all´estero. Con prossima comunicazione saranno resi noti i nominativi del personale che, pur avendo 9 o più anni di servizio, sarà restituito alla data di scadenza del mandato.

Ancora una volta mere logiche di bilancio, imposte con atti di carattere amministrativo e senza la necessaria informativa sindacale, mettono a serio rischio il funzionamento del servizio scolastico nelle nostre istituzioni all´estero.

ARGOMENTI:  organici, estero, decreto 3365/11,

Stai inviando il link del seguente articolo:

Scuola italiana all´estero: ancora tagli

La TUA email

Il tuo nome (e cognome)

L'email dell'amico/a

Puoi includere un piccolo messaggio (opzionale)

Misura antispam

Quanto fa 3 piu' 9?

Trattamento dati personali: Ho letto e accetto.