stampa questa news Invia questa news ad un amico

Mobilità, trasmessa l´Ordinanza ministeriale

» in Mobilità

Confermata la scadenza del 30 marzo 2012 per la presentazione di tutte le domande


Mobilità, trasmessa l´Ordinanza ministeriale lunedì 5 marzo 2012

Con nota prot. n. 1682 di data odierna è stata trasmessa Ordinanza ministeriale n. 20 del 5 marzo 2012 in corso di registrazione, concernente norme di attuazione del CCNI in materia di mobilità del personale, docente, educativo e ata per l´anno scolastico 2012-2013.

Tra le novità rispetto all´anno scolastico precedente:

- obbligo per il personale interessato di presentare via web le domande oltre che per e nell´ambito della scuola primaria e secondaria di I e II grado, anche per e nell´ambito della scuola dell´infanzia, secondo la procedura POLIS;

- possibilità di riaprire il confronto negoziale in relazione ad emergenze legate al dimensionamento della rete scolastica e alla definizione della mobilità del personale docente inidoneo che fa richiesta di transitare nei ruoli del personale ata (art. 1);

- divieto per il personale docente ed educativo, assunto a tempo indeterminato nell´anno scolastico 2011/12 o successivi, di partecipare ai trasferimenti per altra provincia per un quinquennio a far data dalla decorrenza giuridica della nomina in ruolo, in applicazione dell´art. 9 comma 21 della legge n. 106/11. Esclusione dall´applicazione di tale norma per i docenti nominati con retrodatazione giuridica al 2010/11. Esclusione dall´applicazione della suddetta norma per il personale docente ed educativo di cui all´art. 7, comma 1, punti I), III) e V) del CCNI (art. 2);

- esclusione dalle disponibilità per le operazioni di mobilità dei posti nei licei musicali e coreutici relativi agli insegnamenti di nuova istituzione, fino a quando non saranno definiti i corrispondenti titoli di accesso (art. 6);

- adeguamento delle norme riguardanti il sistema delle precedenze comuni e la relativa documentazione alle disposizioni della L. 104/1992 come modificata dalla L. 183/2010 (art. 7);

- puntualizzazioni su documentazioni e certificazioni mediche (art. 9). Al riguardo, considerando che l´Ipotesi di CCNI è stata sottoscritta in data 15.12.2012, e quindi antecedentemente alle disposizioni in materia di certificati e dichiarazioni sostitutive di cui all´art. 15 comma 1 della L. 183/2011 di modifica del D.P.R. 445/2000, si è provveduto ad inserire le integrazioni derivanti dalla nuova normativa nel testo dell´O.M..

- precisazioni sull´assegnazione dei docenti da parte degli Uffici territoriali competenti, nel caso di istituti di scuola secondaria di II grado coinvolti nel riordino del secondo ciclo di istruzione (art. 20).

Il termine iniziale per la presentazione delle domande è fissato al 5 marzo 2012 e il termine ultimo è il 30 marzo 2012.

I termini per le successive operazioni e per la pubblicazione dei movimenti sono i seguenti (cfr. scadenzario allegato):

Personale docente

- scuola dell´infanzia
1. termine ultimo comunicazione al SIDI delle domande di mobilità e dei posti disponibili 9 maggio
2. pubblicazione dei movimenti 25 maggio
3. istanza di revoca domanda 28 aprile

- scuola primaria
1. termine ultimo comunicazione al SIDI delle domande di mobilità e dei posti disponibili 14 aprile
2. pubblicazione dei movimenti 8 maggio
3. istanza di revoca domanda 4 aprile

- scuola secondaria di I grado
1. termine ultimo comunicazione al SIDI delle domande di mobilità e dei posti disponibili 26 maggio
2. pubblicazione dei movimenti 18 giugno
3. istanza di revoca domanda 16 maggio

- scuola secondaria di II grado
1. termine ultimo comunicazione al SIDI delle domande di mobilità e dei posti disponibili 19 giugno
2. pubblicazione dei movimenti 12 luglio
3. istanza di revoca domanda 16 maggio

Personale educativo
1. termine ultimo comunicazione all´ufficio delle domande di mobilità dei posti disponibili 4 maggio
2. pubblicazione dei movimenti 25 maggio
3. istanza di revoca domanda 24 aprile 2012

Il personale scolastico destinatario di nomina giuridica a tempo indeterminato successivamente al termine di presentazione delle domande di mobilità è riammesso nei termini entro 5 giorni dalla nomina e nel rispetto dei termini ultimi per la comunicazione al SIDI delle domande di mobilità previsti, per ciascun ordine di scuola e tipo di personale.

Termine ultimo per la presentazione della richiesta di revoca delle domande: dieci giorni prima del termine ultimo per la comunicazione al SIDI o all´ufficio dei posti disponibili.

I Bollettini Ufficiali concernenti gli elenchi aggiornati, per l´a.s. 2012/13, delle scuole statali di ogni ordine e grado saranno pubblicati sul sito web del MIUR.

In allegato modulisticaallegati e dichiarazioni personali.

Ricordiamo che presso ogni nostra sede provinciale è stato predisposto uno specifico servizio di consulenza.

Stai inviando il link del seguente articolo:

Mobilità, trasmessa l´Ordinanza ministeriale

La TUA email

Il tuo nome (e cognome)

L'email dell'amico/a

Puoi includere un piccolo messaggio (opzionale)

Misura antispam

Quanto fa 3 piu' 9?

Trattamento dati personali: Ho letto e accetto.