stampa questa news Invia questa news ad un amico

Bonus 500 euro: diffuse le istruzioni operative

» in Formazione

Sarà erogato entro il mese di ottobre 2015 medianti ordini collettivi di pagamento attraverso il sistema NoiPA


Bonus 500 euro: diffuse le istruzioni operative giovedì 15 ottobre 2015
Il Miur con nota prot. 15219 del 15 ottobre 2015 ha trasmesso il D.P.C.M. del 23 settembre 2015 e alcune indicazioni relative ai criteri e alle modalità di assegnazione e utilizzo della "Carta del docente" prevista dall´art. 1, comma 121, della legge 107/2015.

Nelle more dell´attivazione della "Carta" medesima, per l´a.s. 2015/16 l´importo corrispondente di € 500,00 è erogato entro il mese di ottobre 2015 per i docenti già di ruolo (compresi i neo-assunti dal 1° settembre 2015), medianti ordini collettivi di pagamento attraverso il sistema NoiPA. Per i docenti assunti dopo il 1° settembre 2015 l´erogazione dell´importo sarà effettuata entro 20 giorni dalla trasmissione dei nominativi al sistema NoiPA. La somma sarà assegnata per intero anche in caso di assunzione del servizio ad anno scolastico iniziato.  

La somma corrisposta non costituisce né retribuzione accessoria né reddito imponibile.

Il bonus va utilizzato per le seguenti attività di formazione e aggiornamento professionale:
a) acquisto di libri e di testi, anche in formato digitale, dì pubblicazioni e di riviste;
b) acquisto di hardware e software;
c) iscrizione a corsi per attività di aggiornamento e di qualificazione delle competenze professionali, svolti da enti accreditati presso il Ministero dell´istruzione, dell´università e della ricerca, a corsi di laurea, di laurea magistrale, specialistica o a cielo unico, inerenti al profilo professionale, ovvero a corsi posi lauream o a master universitari inerenti al profilo professionale;
d) rappresentazioni teatrali e cinematografiche;
e) ingresso a musei, mostre ed eventi culturali e spettacoli dal vivo;
f) iniziative coerenti con le attività individuate nell´ambito del piano triennale dell´offerta formativa delle Istituzioni scolastiche e del Piano nazionale di formazione di cui all´articolo 1, comma 124, della legge n. 107 del 2015.

Riguardo alle modalità di rendicontazione, occorre consegnare la documentazione all´istituzione scolastica di appartenenza entro il 31 agosto 2016 e tale documentazione dovrà essere messa a disposizione dei revisori dei conti per il riscontro di regolarità amministrativa contabile.

Con successiva nota saranno fornite ulteriori elementi informativi relativi all´attività di rendicontazione.


Stai inviando il link del seguente articolo:

Bonus 500 euro: diffuse le istruzioni operative

La TUA email

Il tuo nome (e cognome)

L'email dell'amico/a

Puoi includere un piccolo messaggio (opzionale)

Misura antispam

Quanto fa 3 piu' 3?

Trattamento dati personali: Ho letto e accetto.