stampa questa news Invia questa news ad un amico

Graduatorie ad esaurimento: sono valide le domande tardive

» in Precari

Anche senza la certificazione da parte di Poste Italiane


Graduatorie ad esaurimento: sono valide le domande tardive venerdì 8 luglio 2011

Si ricorderà che in data 1 giugno, termine di scadenza della presentazione delle domande di aggiornamento delle graduatorie ad esaurimento, alcuni uffici postali si erano trovati nell´impossibilità di accettare raccomandate.

Con la nota n. 4662 del 3 giugno il Miur aveva consentito, per ovviare al malfunzionamento degli uffici, di inoltrare le domande entro il 6 luglio, previa acquisizione di apposita attestazione da parte di Poste Italiane sul malfunzionamento verificatosi.

Con nota prot. n. 5639 del 7 luglio 2011 il Ministero ha autorizzato gli uffici a considerare valide le domande pervenute entro la data del 6 giugno 2011, anche prescindendo dalla dichiarazione specifica da parte di Poste Italiane.

Stai inviando il link del seguente articolo:

Graduatorie ad esaurimento: sono valide le domande tardive

La TUA email

Il tuo nome (e cognome)

L'email dell'amico/a

Puoi includere un piccolo messaggio (opzionale)

Misura antispam

Quanto fa 3 piu' 10?

Trattamento dati personali: Ho letto e accetto.