stampa questa news Invia questa news ad un amico

Supplenze dopo il 31 dicembre: si nomina dagli elenchi prioritari

» in Precari

Il Miur chiarisce che si tratta di supplenze temporanee


Supplenze dopo il 31 dicembre: si nomina dagli elenchi prioritari lunedì 7 febbraio 2011

Il Miur con nota prot. n. 934 del 4 febbraio 2011 chiarisce  che gli elenchi di cui ai DD. MM. n.ri 68/2010 e 80/2010 devono essere utilizzati prioritariamente per tutte le supplenze temporanee di competenza dei dirigenti scolastici, anche per la copertura dei posti che si vengano a rendere disponibili dopo il 31 dicembre, fino alla fine dell´anno scolastico o al termine delle attività didattiche.

La fattispecie sopradescritta riguarda, infatti, posti non vacanti, resisi di fatto disponibili dopo la data del 31 dicembre, cioè di quei posti la cui disponibilità consegue generalmente ad una qualche causa interruttiva del precedente rapporto d´impiego (decesso, dimissioni) per i quali gli oneri derivanti dal successivo contratto che si è reso necessario sono rimessi alla competenza del rispettivo bilancio delle istituzioni scolastiche. Si tratta pertanto di supplenze temporanee da coprirsi scorrendo prima gli elenchi prioritari.

Stai inviando il link del seguente articolo:

Supplenze dopo il 31 dicembre: si nomina dagli elenchi prioritari

La TUA email

Il tuo nome (e cognome)

L'email dell'amico/a

Puoi includere un piccolo messaggio (opzionale)

Misura antispam

Quanto fa 3 piu' 5?

Trattamento dati personali: Ho letto e accetto.