stampa questa news Invia questa news ad un amico

La farsa dell’apertura delle contrattazioni di scuola

» in RSU

I dirigenti scolastici convocano le rsu per l´apertura delle contrattazioni nelle scuole di tutta Italia, ma il Miur non ha ancora emanato la circolare che stanzia i fondi


La farsa dell’apertura delle contrattazioni di scuola mercoledì 10 ottobre 2012

Dal 15 settembre scorso i dirigenti scolastici stanno convocando in tutte le scuole d´Italia le rsu per l´apertura delle trattative del Contratto Integrativo d´Istituto, come prevede la normativa.
Per l´inizio della trattativa però è necessario il prospetto contabile del FIS che deve essere preparato dal dsga sulla base di una circolare ministeriale che stanzia le risorse e le ripartisce tra le scuole.

Ma il Miur non ha ancora emanato detta circolare e non ha ancora ripartito e assegnato i fondi alle scuole ... e allora che cosa si incontrano a fare le delegazioni trattanti a livello di scuola? Per perdere gratuitamente qualche ora del tempo che potrebbe essere impiegato meglio in tante attività scolastiche e personali?

Quindi la Gilda degli Insegnanti invita le proprie rsu, se convocate, a far mettere a verbale la seguente dichiarazione: "Le sottoscritte rsu dichiarano che non parteciperanno più ad alcuna riunione fino a che il MIUR non avrà quantificato le risorse sulle quali trattare".

La Gilda degli insegnanti fa presente a tutti i docenti che in assenza dello stanziamento del FIS vi è il rischio concreto che tutte le attività aggiuntive programmate e i collaboratori del dirigente non potranno essere retribuiti.


ARGOMENTI:  rsu, contrattazione,

Stai inviando il link del seguente articolo:

La farsa dell’apertura delle contrattazioni di scuola

La TUA email

Il tuo nome (e cognome)

L'email dell'amico/a

Puoi includere un piccolo messaggio (opzionale)

Misura antispam

Quanto fa 3 piu' 8?

Trattamento dati personali: Ho letto e accetto.