stampa questa news Invia questa news ad un amico

Riforma, il gioco delle tre carte di Renzi

» in VideoNews

Stralcio dell´intervento di Rino Di Meglio all´assemblea di Bologna


Riforma, il gioco delle tre carte di Renzi venerdì 23 gennaio 2015
Riforma Renzi, luci e ombre. Più ombre che luci, che avranno un´enorme ripercussioni sulla scuola: progressione di carriera dei docenti, il precariato scolastico, il rapporto scuola lavoro, la banca delle ore, esame di maturità, ecc. .

"Questo Governo ha praticamente interrotto le relazioni con i sindacati - afferma Di Meglio - e tenta di modificare alcune materie, come l´orario di lavoro, la retribuzione, la carriera degli insegnanti, senza un confronto con i rappresentanti del mondo della
scuola
".

Uno dei punti più contestati della riforma Renzi è quello sulla carriera degli insegnanti basati, non più sull´anzianità, ma sugli scatti di competenza. "Il difetto fondamentale del progetto di riforma di Renzi - continua il coordinatore nazionale della Gilda- è che non è previsto un centesimo di investimento sulla scuola, e si fa una specie del gioco delle tre carte: tolgono gli scatti di anzianità, prendono i soldi da tutti e li danno a pochi con gli scatti di competenza."

La valutazione degli insegnanti per ottenere lo scatto sarà formata dal dirigente scolastico, da tre docenti esperti e da uno studente nelle superiori, o da un genitore negli altri ordini di scuola. "Ci sono tutte le premesse - afferma ancora Di Meglio - per distruggere la scuola pubblica. Dobbiamo reagire con forza dal punto di vista culturale e sindacale ".

In chiusura il coordinatore nazionale della Gilda si sofferma sulla rappresentatività delle associazioni sindacali e sull´importanza della presentazione delle liste per le elezioni delle RSU del 3, 4 e 5 marzo.

Presentazione: Giovanni Cadoni, coordinatore Gilda Bologna.
Relazione: Rino Di Meglio, coordinatore nazionale Gilda.
Servizio: Angelo Scebba


ARGOMENTI:  buonascuola, renzi, riforma, rsu, bologna,

Stai inviando il link del seguente articolo:

Riforma, il gioco delle tre carte di Renzi

La TUA email

Il tuo nome (e cognome)

L'email dell'amico/a

Puoi includere un piccolo messaggio (opzionale)

Misura antispam

Quanto fa 3 piu' 7?

Trattamento dati personali: Ho letto e accetto.