stampa questa news Invia questa news ad un amico

Riforma superiori: scatta la protesta, il 29 gennaio assemblee in tutte le scuole.

» in Eventi/Iniziative

Giornata di protesta nazionale indetta dalla Gilda degli Insegnanti


Riforma superiori: scatta la protesta, il 29 gennaio assemblee in tutte le scuole. venerdì 8 gennaio 2010
Paralizzare le attività didattiche in tutte le scuole di ogni ordine e grado convocando assemblee dei docenti durante le prime e le ultime due ore di lezione: ecco l´obiettivo della giornata di protesta nazionale indetta dalla Gilda degli Insegnanti per il 29 gennaio.

"Con questa iniziativa - spiega il coordinatore nazionale, Rino Di Meglio - vogliamo ribadire il nostro no alla politica dei tagli condotta da questo governo e alla riforma della scuola secondaria superiore, i cui tempi troppo stretti di applicazione non consentono di garantire un´operazione di qualità.

Perciò -
conclude Di Meglio - chiediamo ancora una volta di rinviare di un anno l´avvio della riforma. Inoltre, è indispensabile che il governo fornisca garanzie per gli insegnanti soprannumerari e che si impegni concretamente ad assumere i precari coprendo tutti i posti vacanti".

Roma, 8 gennaio 2010
Ufficio stampa Gilda degli insegnanti

>> Vai al resoconto dell´iniziativa

Stai inviando il link del seguente articolo:

Riforma superiori: scatta la protesta, il 29 gennaio assemblee in tutte le scuole.

La TUA email

Il tuo nome (e cognome)

L'email dell'amico/a

Puoi includere un piccolo messaggio (opzionale)

Misura antispam

Quanto fa 3 piu' 8?

Trattamento dati personali: Ho letto e accetto.