stampa questa news Invia questa news ad un amico

Carenza di insegnanti? In Italia prepariamoci ad esportarli

» in Comunicati

Il coordinatore nazionale, Rino Di Meglio, risponde all´allarme lanciato dalla Commissione Europea


Carenza di insegnanti? In Italia prepariamoci ad esportarli venerdì 10 febbraio 2012

«Prepariamoci ad esportare docenti».

Il Coordinatore nazionale della Gilda degli insegnnti, Rino Di Meglio, risponde con una battuta all´allarme lanciato oggi dalla Commissione europea secondo cui diversi paesi europei, Italia compresa, potrebbero trovarsi di fronte a una grave penuria di insegnanti, in quanto il numero di coloro che sono prossimi alla pensione supera o è vicino alla metà di tutti gli effettivi, mentre sempre meno nuove leve entrano nella professione.

«In Italia - afferma di Meglio all´Adnkronos - è una ipotesi in là da venire. Se pensiamo che abbiamo oltre 200mila precari e che il Governo ci ha allungato l´età del pensionamento questa possibilità è molto in la nel tempo. Forse, tra una decina di anni. Diversa è la situazione, ad esempio, nel Regno Unito dove da anni importano docenti dall´India.

In Italia - conclude - abbiamo sicuramente una non buona distribuzione nel territorio. Ci sono province del nord in cui la carenza di docenti è reale e regioni come la Sicilia o la Campania che hanno graduatorie stracolme».

(fonte Adnkronos)

ARGOMENTI:  estero, adnkronos, ansa,

Stai inviando il link del seguente articolo:

Carenza di insegnanti? In Italia prepariamoci ad esportarli

La TUA email

Il tuo nome (e cognome)

L'email dell'amico/a

Puoi includere un piccolo messaggio (opzionale)

Misura antispam

Quanto fa 3 piu' 8?

Trattamento dati personali: Ho letto e accetto.