stampa questa news Invia questa news ad un amico

Scatti 2012, conciliazione fallita. Sciopero sempre più vicino

» in Comunicati

La Gilda prosegue la battaglia per gli scatti di anzianità.  Pronta allo sciopero se il Governo non interverrà concretamente


Scatti 2012, conciliazione fallita. Sciopero sempre più vicino lunedì 13 gennaio 2014

Fallito il tentativo di conciliazione, la Gilda degli Insegnanti prosegue la battaglia per gli scatti di anzianità ed è pronta allo sciopero.

Si è concluso con una fumata nera l´incontro avvenuto oggi pomeriggio a viale Trastevere dopo la convocazione del sindacato guidato da Rino Di Meglio da parte del ministero dell´Istruzione.

"Abbiamo verificato che non esistono le condizioni per un accordo e dunque andremo avanti con la mobilitazione. Bisogna risolvere al tavolo contrattuale la vertenza delle progressioni di carriera 2012 e 2013 - spiega Di Meglio - per evitare che la questione diventi una sorta di lotteria, generando un´inaccettabile disparità tra chi ha percepito gli scatti e chi, invece, non li ha avuti e rischia di non averli mai".Se nei prossimi giorni il Governo non interverrà concretamente, dunque, lo sciopero ci sarà ma resta da stabilire quando.

"Ci riserviamo di decidere la data auspicabilmente con gli altri sindacati - afferma il leader della Gilda - così da mantenere l´unità e creare un fronte compatto in grado di incidere con forza sulla politica del Governo e di ottenere un risultato positivo per tutto il personale della scuola".


Roma, 13 gennaio 2014
Ufficio stampa Gilda degli insegnanti

 

Allegati

Stai inviando il link del seguente articolo:

Scatti 2012, conciliazione fallita. Sciopero sempre più vicino

La TUA email

Il tuo nome (e cognome)

L'email dell'amico/a

Puoi includere un piccolo messaggio (opzionale)

Misura antispam

Quanto fa 3 piu' 2?

Trattamento dati personali: Ho letto e accetto.