stampa questa news Invia questa news ad un amico

Graduatorie di istituto: su titoli vergognoso mercimonio

» in Comunicati

La denuncia della Gilda contro alcuni corsi online a pagamento con cui è possibile ottenere punti


Graduatorie di istituto: su titoli vergognoso mercimonio giovedì 5 giugno 2014

"Sulle graduatorie di istituto si sta consumando un vergognoso mercimonio".

A denunciarlo è la Gilda degli Insegnanti che tuona contro alcuni corsi online a pagamento con cui è possibile ottenere punti.

"E´ un metodo inaccettabile che mortifica l´insegnamento, basta mercanteggiare sui precari" attacca la Gilda, citando l´esempio di una certificazione che dà diritto a 3 punti in graduatoria e che è possibile conseguire pagando 60 euro, di cui soltanto 10 per il corso online, e sostendendo un semplice esame nell´arco di pochi giorni.

Sono migliaia - spiega la Gilda - i docenti precari che stanno mettendo mani al portafoglio per conquistare 3 punti che alla fine non cambieranno le loro posizioni in graduatoria ma serviranno solamente a far guadagnare le società organizzatrici dei corsi".

"La cattedra non è come una batteria di pentole da comprare con i punti della spesa al supermercato" conclude la Gilda, sottolineando che "è pronto il ricorso per bloccare le graduatorie di istituto".


Roma, 5 giugno 2014
Ufficio stampa Gilda degli insegnanti


Allegati

Stai inviando il link del seguente articolo:

Graduatorie di istituto: su titoli vergognoso mercimonio

La TUA email

Il tuo nome (e cognome)

L'email dell'amico/a

Puoi includere un piccolo messaggio (opzionale)

Misura antispam

Quanto fa 3 piu' 2?

Trattamento dati personali: Ho letto e accetto.