stampa questa news Invia questa news ad un amico

Direttori generali Miur: nomine trasparenti e lontane dalla politica

» in Comunicati

Alla vigilia del ricambio ai vertici di viale Trastevere decaduti il 29 luglio l´appello rivolto al premier Renzi dalla Gilda


Direttori generali Miur: nomine trasparenti e lontane dalla politica giovedì 31 luglio 2014

"Il premier Renzi scelga i nuovi direttori generali del Miur in base alle competenze dei candidati e non a criteri politici e dimostri così di volere davvero imprimere una svolta nella pubblica amministrazione".


A lanciare l´appello è Rino Di Meglio, coordinatore nazionale della Gilda degli Insegnanti, alla vigilia del ricambio ai vertici di viale Trastevere decaduti il 29 luglio.

La decisione del Miur è stata pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n. 161 del 14 luglio e, come da prassi, la nomina dei nuovi direttori generali centrali e periferici spetta al presidente del Consiglio che li designerà emanando un decreto ad hoc sulla base delle indicazioni fornite dal ministro dell´Istruzione.

"A Renzi chiediamo imparzialità e tempestività nelle nomine: in ballo ci sono settori chiave, come la direzione generale per gli ordinamenti scolastici e la valutazione del sistema di istruzione e la direzione generale per il personale scolastico, che devono restare fuori dalle logiche politiche".


Roma, 31 luglio 2014
Ufficio stampa Gilda degli Insegnanti


ARGOMENTI:  comunicati, MIUR,

Stai inviando il link del seguente articolo:

Direttori generali Miur: nomine trasparenti e lontane dalla politica

La TUA email

Il tuo nome (e cognome)

L'email dell'amico/a

Puoi includere un piccolo messaggio (opzionale)

Misura antispam

Quanto fa 3 piu' 10?

Trattamento dati personali: Ho letto e accetto.