stampa questa news Invia questa news ad un amico

Scatti 2013 e blocco contratto, FGU promuove ricorso collettivo

» in Comunicati

Nuova battaglia della Federazione Gilda-Unams nelle aule di tribunale


Scatti 2013 e blocco contratto, FGU promuove ricorso collettivo lunedì 13 ottobre 2014

La Federazione Gilda-Unams si prepara a una nuova battaglia nelle aule di tribunale promuovendo un ricorso collettivo per recuperare gli scatti di anzianità 2013. L´iniziativa giudiziaria, alla quale si può aderire rivolgendosi alle sedi provinciali della Fgu, riguarda tutta Italia e si basa sulla questione pregiudiziale già sollevata dal tribunale di Roma in Corte Costituzionale e alla quale la Fgu ha partecipato difendendo i ricorrenti.

"Il mancato riconoscimento degli scatti di anzianità 2013 - spiega l´avvocato Tommaso De Grandis, legale rappresentate della Fgu - determina un danno che oscilla mediamente tra i 2mila e i 10mila euro per ogni docente. Nel ricorso sarà chiesto che il giudice rimetta alla Corte Costituzionale e alla Corte di Giustizia europea la questione sui profili già individuati di illegittimità e di violazione, sia di norme costituzionali che di quelle comunitarie".

"Il nostro obiettivo - dichiara Rino Di Meglio, coordinatore nazionale della Fgu - è recuperare gli scatti del 2013 e l´indebita tassa nascosta che i docenti stanno già pagando a causa del rallentamento della progressione di carriera".


Roma, 13 ottobre 2014
Ufficio stampa Gilda degli Insegnanti


Allegati

ARGOMENTI:  retribuzioni, anzianita, carriera,

Stai inviando il link del seguente articolo:

Scatti 2013 e blocco contratto, FGU promuove ricorso collettivo

La TUA email

Il tuo nome (e cognome)

L'email dell'amico/a

Puoi includere un piccolo messaggio (opzionale)

Misura antispam

Quanto fa 3 piu' 3?

Trattamento dati personali: Ho letto e accetto.