stampa questa news Invia questa news ad un amico

#sbloccacontratto, Gilda a Giannini: “la democrazia non è il web”

» in Comunicati

Rino Di Meglio commenta le esternazioni del ministro in merito alla raccolta firme presentata questa mattina dai sindacati scuola


#sbloccacontratto, Gilda a Giannini: “la democrazia non è il web” giovedì 30 ottobre 2014

"Sbaglia il ministro Giannini a parlare di ´rapporto di forze´, perchè l´obiettivo della nostra campagna di raccolta firme non è fare un muro contro muro ma dare concretamente voce al mondo della scuola e chiedere che chi lavora nella scuola venga realmente ascoltato. Qui il problema è una totale assenza di dialogo. Giannini si limita ad annunciare fantomatici incontri con i sindacati che poi non avvengono mai: da luglio dichiara di volerci convocare ma poi tutto tace, a ottobre ha già annunciato per due volte questo leggendario incontro con i sindacati e il mese è finito senza che da viale Trastevere ricevessimo alcuna convocazione. E mentre il ministro continua imperterrito a proporre sondaggi on line, il livello di rabbia tra i docenti sale sempre di più".

Così Rino Di Meglio, coordinatore nazionale della Gilda degli Insegnanti, commenta le esternazioni del ministro della Pubblica Istruzione, Stefania Giannini, in merito alla raccolta firme #sbloccacontratto presentata questa mattina dai sindacati scuola in una conferenza stampa in piazza Monte Citorio.

"Neanche nei tour che il ministro e il suo staff sta compiendo in giro per le scuole d´Italia - aggiunge Di Meglio - viene accettata la partecipazione dei rappresentanti degli insegnanti e si preferisce dialogare con gli esponenti locali della sua amministrazione".

"Suggeriamo al ministro Giannini - conclude Di Meglio - di rileggere Aristotele il quale scriveva che quando si vuole parlare con tutti, come questo Governo sta facendo attraverso consultazioni web e cinguettii in 140 caratteri, in realtà si sceglie di parlare soltanto con se stessi. Il ministro ritiene che le raccolte firme e i cortei siano strumenti legati a una visione passata dei rapporti di forza, ma la democrazia reale non deve mai cedere il passo a quella virtuale".


Roma, 30 ottobre 2014
Ufficio stampa Gilda degli Insegnanti



Allegati

Stai inviando il link del seguente articolo:

#sbloccacontratto, Gilda a Giannini: “la democrazia non è il web”

La TUA email

Il tuo nome (e cognome)

L'email dell'amico/a

Puoi includere un piccolo messaggio (opzionale)

Misura antispam

Quanto fa 3 piu' 2?

Trattamento dati personali: Ho letto e accetto.