stampa questa news Invia questa news ad un amico

Decreto sviluppo, approvata la legge di conversione

» in Precari

Si attende ora la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale


Decreto sviluppo, approvata la legge di conversione venerdì 8 luglio 2011

Dopo la questione di fiducia, posta mercoledì dal Governo, il Senato ha approvato il testo del disegno di legge n. 2791, Conversione in legge, con modificazioni,  del decreto-legge 13 maggio 2011, n. 70, concernente Semestre Europeo - Prime disposizioni urgenti per l´economia. Voti favorevoli 162, contrari 134, astenuto 1. 

Il testo, di cui si attende la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale, conferma i contenuti approvati circa due settimane fa dalla Camera con voto di fiducia.

In sintesi:

- rimane il piano triennale di assunzioni a tempo indeterminato;

- confermato il vincolo di permanenza di cinque anni nella provincia di titolarità per gli assunti a tempo indeterminato con decorrenza 2011-2012;

- viene riconosciuta una speciale valutazione del servizio, con criteri da definire dal Miur, per coloro che lavorano continuativamente in pluriclassi in zone disagiate;

- ribadito il limite ai ricorsi di stabilizzazione del personale a tempo determinato;

- le graduatorie di circolo ed istituto, così come quelle ad esaurimento, diventano triennali;

- confermato anche per il prossimo anno il ricorso agli elenchi prioritari per chi non possa stipulare, per carenza di posti, contratto di supplenza della stessa tipologia di quello dell´ultimo anno lavorativo nel triennio 2008-2011.

In allegato il testo dell´art. 9, Scuola e merito, approvato dal Senato.

Stai inviando il link del seguente articolo:

Decreto sviluppo, approvata la legge di conversione

La TUA email

Il tuo nome (e cognome)

L'email dell'amico/a

Puoi includere un piccolo messaggio (opzionale)

Misura antispam

Quanto fa 3 piu' 2?

Trattamento dati personali: Ho letto e accetto.