stampa questa news Invia questa news ad un amico

Supplenze su posti accantonati: i contratti passano al 30 giugno

» in Precari

Il Miur fissa il termine finale dei contratti stipulati fino a nomina dell´avente diritto


Supplenze su posti accantonati: i contratti passano al 30 giugno giovedì 7 giugno 2012

Il Miur, con nota prot. n. 4364 del 7 giugno 2012, in riferimento ai contratti stipulati ex art. 40 (fino a nomina avente titolo), attualmente in corso per la copertura dei posti accantonati, comunica che i posti medesimi, in quanto destinati a nomina a tempo indeterminato retroattiva, sono da considerarsi solo disponibili per l´anno scolastico in corso e, pertanto, da riscoprirsi con contratto di supplenza sino al termine delle attività didattiche (30 giugno), nei riguardi, per continuità, dei medesimi supplenti già in servizio sui posti stessi.

Conseguentemente, in applicazione della nota 6635/11, l´intero periodo assume il regime giuridico del provvedimento attribuito a titolo definitivo fino al termine dell´attività didattica. 


Stai inviando il link del seguente articolo:

Supplenze su posti accantonati: i contratti passano al 30 giugno

La TUA email

Il tuo nome (e cognome)

L'email dell'amico/a

Puoi includere un piccolo messaggio (opzionale)

Misura antispam

Quanto fa 3 piu' 7?

Trattamento dati personali: Ho letto e accetto.