stampa questa news Invia questa news ad un amico

Graduatorie ad esaurimento: ripristino aspiranti sessantacinquenni

» in Precari

Lo rende noto il Miur con una nota inviata agli uffici territoriali


Graduatorie ad esaurimento: ripristino aspiranti sessantacinquenni lunedì 25 giugno 2012

Il Miur, con nota prot. n. 4827 inviata in data odierna agli uffici territoriali, in considerazione della modifica introdotta dalla nuova normativa pensionistica che ha elevato a 66 anni il limite di età per il pensionamento di vecchiaia, invita i detti uffici a ripristinare i nominativi a suo tempo cancellati dal Sistema Informativo per aver compiuto 65 anni.

Per l´individuazione dei suddetti nominativi occorrerà fare riferimento alle stampe a suo tempo fornite dal gestore informatico.

Meglio tardi che mai. La nostra delegazione aveva ripetutamente sostenuto, perfino al MAE  per le domande dei docenti a tempo determinato, che la modifica dell´ età pensionistica non poteva continuare a prevedere il limite dei 65 anni nè per i pensionamenti coatti, nè per la cancellazione dalle GE e d´ istituto di coloro che hanno compiuto o compiono 65 anni nel 2012.

L´ Amministrazione ha sempre avversato la nostra tesi - che contempla il mantenimento volontario fino a 70 anni - ma ora un "vulnus" finalmente c´ è stato nella posizione del Miur e saranno ripristinate legittimamente le posizioni giuridiche del personale a T.D. interessato. Ci si augura che anche al MAE  ne prendano atto, dopo la rigida chiusura di un paio di mesi fa.

Stai inviando il link del seguente articolo:

Graduatorie ad esaurimento: ripristino aspiranti sessantacinquenni

La TUA email

Il tuo nome (e cognome)

L'email dell'amico/a

Puoi includere un piccolo messaggio (opzionale)

Misura antispam

Quanto fa 3 piu' 4?

Trattamento dati personali: Ho letto e accetto.