stampa questa news Invia questa news ad un amico

Graduatorie ad esaurimento 2009-2011: emanato il decreto ministeriale

» in Precari

Decreto ministeriale 8 aprile 2009, n. 42.


Graduatorie ad esaurimento 2009-2011: emanato il decreto ministeriale giovedì 9 aprile 2009

Emanato il decreto ministeriale n. 42 dell´8 aprile 2009 concernente l´integrazione e l´aggiornamento delle graduatorie ad esaurimento del personale docente ed educativo per il biennio 2009/2011.

Le domande di aggiornamento/permanenza e nuovo inserimento debbono essere presentate entro il termine perentorio di 30 giorni a decorrere dal 10 aprile 2009, data di pubblicazione dell´apposito avviso sulla Gazzetta Ufficiale, pertanto entro l´11 maggio 2009.

Il modello per la scelta della Provincia e delle sedi, ai fini dell´aggiornamento anche delle graduatorie di circolo e di istituto di I fascia, sarà presentato successivamente. 

Si riassumono le disposizioni più significative:

1) Il nuovo inserimento nelle graduatorie ad esaurimento è consentito solo per le categorie di personale docente elencate nell´art.5bis della legge n. 169/08, richiamati negli artt. 4, 5, 7 e 8, che si inseriscono " a pettine ", in base al proprio punteggio. All´elenco si deve aggiungere il personale docente beneficiario della sanatoria prevista dalla legge n. 14/09, art 36 bis, in quanto iscritti con riserva nelle graduatorie ad esaurimento per aver partecipato ai corsi speciali abilitanti, di cui al D.M. n. 85/05, senza il requisito di servizio.  

2) Ai docenti, già iscritti in graduatoria, è consentito, oltre ad aggiornare la propria posizione nella Provincia di appartenenza, di scegliere ulteriori tre sedi provinciali, ove collocarsi "in coda" ai docenti, già iscritti in graduatoria nel precedente biennio, con il punteggio e tutte le altre situazioni personali acquisiti nella provincia di appartenenza, ad eccezione del titolo alla riserva dei posti.  

3) Tutti gli aventi titolo debbono presentare domanda, sia per permanere o aggiornare le graduatorie, sia per confermare l´iscrizione con riserva, pena la cancellazione definitiva dalle graduatorie medesime.

4) Per i diplomi abilitanti all´insegnamento conseguiti all´estero e riconosciuti dal MIUR la nuova normativa di riferimento è il Decreto legislativo n. 206 del 9 novembre 2007,che, tra l´altro, prevede l´accertamento della conoscenza della lingua nazionale da parte dell´Autorità governativa del Paese ospitante, secondo modalità appositamente regolamentate. Pertanto, ai fini dell´inserimento nelle graduatorie ad esaurimento,gli interessati debbono essere in possesso, entro il 30 giugno 2009, del decreto di riconoscimento del Direttore generale degli Ordinamenti scolastici, comprensivo dell´accertamento linguistico, ottenuto nel periodo 1 luglio 2007 30 giugno 2009.  

>>  Vai allo speciale

Stai inviando il link del seguente articolo:

Graduatorie ad esaurimento 2009-2011: emanato il decreto ministeriale

La TUA email

Il tuo nome (e cognome)

L'email dell'amico/a

Puoi includere un piccolo messaggio (opzionale)

Misura antispam

Quanto fa 3 piu' 7?

Trattamento dati personali: Ho letto e accetto.