stampa questa news Invia questa news ad un amico

Precari: incontro sindacati scuola col ministro Gelmini

» in Assunzioni in ruolo

Resoconto dell´incontro


Precari: incontro sindacati scuola col ministro Gelmini giovedì 11 giugno 2009

Il Ministro Gelmini ha incontrato ieri i segretari dei sindacati scuola per presentare la proposta di una sorta di cassa integrazione per i precari che perderanno, il prossimo anno scolastico, la nomina annuale.

Si tratta, secondo i calcoli del ministero, di circa 18.000 docenti che, nel successivo anno scolastico dovrebbero riottenere le nomine sui posti lasciati liberi dai futuri pensionati.

A tutti costoro verrebbe attribuita:
1. la precedenza nelle supplenze brevi;
2. il punteggio per l´intero anno scolastico 2009/10;
3. un´indennità per i periodi di non occupazione che potrebbe arrivare vicina al 50% dello stipendio, sommando indennità di disoccupazione (circa 35% dello stipendio per sei mesi) ed un´ulteriore somma.

La Federazione Gilda-Unams ha definito accettabile l´ipotesi prospettata, a condizione che i tempi per realizzarla siano celeri.

Il Coordinatore Nazionale ha colto l´occasione per esprimere tutta la propria preoccupazione per il dilungarsi dei termini di tutte le operazioni relative agli organici ed alle nomine. Si concretizza infatti sempre di più il rischio di un inizio tardivo e caotico del prossimo anno scolastico.

E´ stato chiesta inoltre certezza per le immissioni in ruolo annunciate, ma per nulla concretizzate ad oggi.

 

ARGOMENTI:  organici, tagli,

Stai inviando il link del seguente articolo:

Precari: incontro sindacati scuola col ministro Gelmini

La TUA email

Il tuo nome (e cognome)

L'email dell'amico/a

Puoi includere un piccolo messaggio (opzionale)

Misura antispam

Quanto fa 3 piu' 9?

Trattamento dati personali: Ho letto e accetto.