stampa questa news Invia questa news ad un amico

Mobilità 2015-2016: richiesta nuova tempistica per le domande

» in Mobilità

Nella emanda circolare ai docenti viene riservato un numero di giorni nettamente inferiore a quanto solitamente riconosciuto


Mobilità 2015-2016: richiesta nuova tempistica per le domande martedì 24 febbraio 2015
Nella giornata di ieri è stato definitivamente sottoscritto il CCNI relativo alla mobilità del personale della scuola per l´anno scolastico 2015-2016. 

Durante l´informativa il Miur ha comunicato alle organizzazioni sindacali  la volontà di pubblicare immediatamente la relativa ordinanza, limitando a una ventina di giorni la finestra di istanze on line e fissando i termini di presenzazione delle domande da parte dei docenti dal 26 febbraio al 16 marzo. 

La FGU, unitamente alle altre OO.SS.  ha chiesto di rivedere tale esigua tempistica,  in modo da assicurare in ogni caso una finestra di trenta giorni, conformememte a quanto solitamente riconosciuto, anche in considerazione del fatto che negli anni precedenti il sistema Istanze on line ha sempre fatto registrare malfunzionamenti o addirittura si è reso inaccessibile.

Pubblichiamo di seguito la richiesta inviata in data odierna all´Ammnistrazione.

___________________________

Al Direttore Generale per il Personale Scolastico
MINISTERO DELL´ISTRUZIONE,
DELL´UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA
Viale Trastevere - ROMA

Oggetto: Richiesta nuova tempistica mobilità docenti

Le scriventi OO.SS., ribadendo quanto già espresso nel corso del´incontro di informativa di lunedì 23 febbraio, chiedono di rivedere la tempistica relativa alla presentazione delle domande di mobilità del personale docente, alle quali viene riservato un numero di giorni nettamente inferiore a quanto solitamente riconosciuto (circa 20 giorni anziché i consueti 30).

Ciò desta non poca preoccupazione per la complessità di procedure non sempre agevolate, negli anni scorsi, dalla necessaria affidabilità del sistema di istanze on line, di cui sono stati ricorrenti i malfunzionamenti o la vera e propria inaccessibilità.

Anche per queste ragioni, il numero di richieste di assistenza presso le sedi sindacali, anziché ridursi come sarebbe stato normale attendersi, ha fatto registrare un notevole incremento, tanto da risultare in molti casi difficilmente gestibile. Tale aspetto dev´essere considerato alla luce della coincidenza che quest´anno viene a verificarsi con le procedure elettorali per il rinnovo delle RSU, procedure che implicano sotto diversi profili un supplemento di impegno per le scriventi organizzazioni sindacali, con conseguente difficoltà a rendere efficacemente il servizio e altrettanto conseguente disagio per i lavoratori che si avvalgono delle loro attività di assistenza e consulenza.

Per queste ragioni, si chiede di riconsiderare le ipotesi illustrate nel corso dell´informativa, assicurando in ogni caso una finestra di trenta giorni, come da consolidata consuetudine.

Roma, 24 febbraio 2015 

Flc CGIL
CISL Scuola
UIL Scuola
SNALS Confsal
GILDA Unams


Allegati

ARGOMENTI:  CCNI, mobilita,

Stai inviando il link del seguente articolo:

Mobilità 2015-2016: richiesta nuova tempistica per le domande

La TUA email

Il tuo nome (e cognome)

L'email dell'amico/a

Puoi includere un piccolo messaggio (opzionale)

Misura antispam

Quanto fa 3 piu' 5?

Trattamento dati personali: Ho letto e accetto.