stampa questa news Invia questa news ad un amico

La Buona Scuola, profili di incostituzionalità

» in Eventi/Iniziative

Roma, 16 marzo 2016. Convegno Nazionale sul tema, promosso dalla Gilda degli Insegnanti e dell´Associazione Docenti Articolo 33


La Buona Scuola, profili di incostituzionalità sabato 5 marzo 2016
Associazione Docenti Art. 33 e la Gilda degli Insegnanti organizzano il Convegno nazionale sul tema

                 LA BUONA SCUOLA PROFILI DI INCOSTITUZIONALITÀ

                             Roma, 16 marzo 2016, ore 9,30-13,30

                                                                      Sala Capranichetta - Piazza Montecitorio


La legge 107/2015 appare viziata da forzature normative che stravolgono alcuni dei cardini della Costituzione. Le criticità maggiori riguardano la creazione di ambiti territoriali, finalizzati alla chiamata diretta dei docenti, e la presenza di pesanti deleghe che danno al governo una discrezionalità normativa oggettivamente non coerente con il dettato costituzionale.

Il convegno intende affrontare i problemi di costituzionalità aperti dalla legge 107/2015, proporre correzioni a livello normativo e verificare l´opportunità di intraprendere un percorso referendario.

Interventi:

- Rino Di Meglio, coordinatore nazionale Gilda degli Insegnanti. "Scuola e res publica".

- Antonio D´Andrea, professore ordinario di Diritto pubblico presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell´Università degli Studi di Brescia. "La riforma del sistema nazionale di istruzione nel quadro dei cambiamenti strutturali dell´organizzazione repubblicana. Per andare verso dove?"

- Massimo Villone, già professore ordinario di Diritto costituzionale all´Università degli Studi "Federico II" di Napoli. "Libertà e potere discrezionale nell´istituzione scolastica".

- Fabrizio Reberschegg, presidente dell´Associazione Docenti Articolo 33. "La legge 107/2015 e la riorganizzazione della governance della scuola nel contesto delle riforme costituzionali approvate in seconda lettura dal Parlamento".

- Tommaso de Grandis, responsabile nazionale dell´ufficio legale della Federazione Gilda-Unams. "La legge 107/2015 alla prova d´esame della Corte Costituzionale e del Diritto dell´Unione Europea".


La partecipazione al Convegno è riconosciuta come attività di aggiornamento con esonero dall´insegnamento (art. 64 CCNL 29/11/2007)

Allegati

ARGOMENTI:  buonascuola, legge 107/15, convegno,

Stai inviando il link del seguente articolo:

La Buona Scuola, profili di incostituzionalità

La TUA email

Il tuo nome (e cognome)

L'email dell'amico/a

Puoi includere un piccolo messaggio (opzionale)

Misura antispam

Quanto fa 3 piu' 9?

Trattamento dati personali: Ho letto e accetto.