Supplenze: proroga dei contratti secondo la tipologia di posto

Su richiesta della Gilda, il Miur proroga le supplenze fino all´avente titolo

venerdì 28 giugno 2013

Il Miur, con nota 6647 di data odierna, con riferimento ai docenti destinatari di contratto a tempo determinato fino a nomina dell´avente titolo, considerato l´approssimarsi della conclusione dell´anno scolastico, ha disposto che gli uffici territoriali, su richiesta delle istituzioni scolastiche, possano dare l´assenso per la copertura di posti disponibili e non vacanti, con supplenze fino al termine delle attività didattiche e per la copertura di posti vacanti, con supplenze annuali.

In tal modo, giusta la nota 6677/12, l´intero periodo di supplenza assumerà il regime giuridico del provvedimento attribuito a titolo definitivo.

La Gilda degli insegnanti aveva sollecitato l´amministrazione ad intervenire, così come già fatto per il personale ata,  al fine di apporre un termine ai contratti di coloro che già sono in servizio (31/08 per i posti vacanti e disponibili e 30/06 per i posti solo disponibili), avendo avuto notizia dalle proprie sedi territoriali di comportamenti difformi da parte di alcuni dirigenti scolastici.