Mobilità, proseguono gli incontri al Miur

Può dirsi sostanzialmente concluso l´esame della parte del CCNI che riguarda il personale docente

lunedì 14 ottobre 2013

Oggi pomeriggio si è svolto un ulteriore incontro al Miur concernente la mobilità per il prossimo anno scolastico.

Malgrado siano stati accantonati alcuni articoli che necessitano di una lettura più approfondita, si è conclusa la parte relativa ai docenti.

Verificata un´ evidente difformità nella trattazione dell´ esubero relativo ai posti di sostegno delle diverse tipologie fra scuola primaria e secondaria di primo grado, si è convenuto di adottare la stessa formulazione, in quanto le modalità sono identiche.

La dott.ssa Palermo ha preannunciato alle OO.SS. l´ intenzione del Ministero di formulare nel prossimo incontro riservato ai docenti una proposta unificatrice delle aree di sostegno.

Inoltre, in linea di massima si è favorevoli a considerare, nell´ambito del triennio di servizio che fa scattare la precedenza nella mobilità verso i posti carcerari e quelli ospedalieri, anche gli anni scolastici prestati nel preruolo.