Tagli agli organici: Gilda in sciopero il 18 marzo

Comunicato stampa della Gilda degli Insegnanti

lunedì 16 marzo 2009

Cattedre deserte per manifestare contro i tagli indiscriminati agli organici e il progressivo impoverimento del sistema dell´istruzione italiano. Così andrà in scena mercoledì 18 marzo lo sciopero generale della scuola indetto dalla Gilda degli Insegnanti.

"Abbiamo invitato più volte il ministro Gelmini a costruire un confronto chiaro e costruttivo
- afferma il coordinatore nazionale, Rino Di Meglio - ma da parte sua non c´è mai stata una reale disponibilità ad ascoltare e recepire le nostre richieste. Di fronte a questo ‘muro di gomma´, non possiamo che ricorrere allo sciopero per difendere la scuola pubblica statale e i troppi docenti che, a causa dei tagli selvaggi stabiliti dal Governo, rischiano di perdere il lavoro".

 

Roma, 16 marzo 2009
Ufficio stampa Gilda degli insegnanti