Graduatorie istituto ata: serve una proroga

La Gilda chiede al Miur di far slittare a settembre le procedure per l´inserimento del personale ata nelle graduatorie di istituto

venerdì 27 giugno 2014

La Gilda degli Insegnanti chiede al Miur di far slittare a settembre le procedure per l´inserimento del personale Ata nelle graduatorie di istituto.

"Le scuole sono in allarme - spiega la Federazione Gilda Unams - perché l´apertura delle graduatorie di terza fascia per gli ata andrebbe ad aggravare ulteriormente il carico di lavoro già molto pesante che le segreterie devono affrontare nei prossimi mesi per concludere le domande di inserimento nelle graduatorie di terza fascia di istituto dei docenti.

Per evitare che tutto il sistema si ingolfi - conclude la Gilda - è necessario dunque che il ministero conceda una proroga".


Roma, 27 giugno 2014
Ufficio stampa Gilda degli insegnanti