TFA secondo ciclo: al via le iscrizioni per gli idonei

Autorizzate le università ad immatricolare i candidati idonei oltre i contingenti a suo tempo determinati

mercoledì 25 febbraio 2015
Il Miur con nota prot. n. 319 del 20 febbraio ha comunicato che i rallentamenti nella procedura di selezione del II ciclo TFA e nel caricamento dei dati su piattaforma CINECA rendono difficoltoso e incompatibile con le tempistiche previste, che vincolano il termine dei percorsi al 31 luglio con gli esami di abilitazione, il dispositivo di redistribuzione di candidati delle "2° e 3° scelte". 

Dai dati analizzati, non risultano esuberi rispetto al contingente complessivo di posti autorizzato dal Ministero dell´economia e delle Finanze e dal Ministero per la Pubblica amministrazione, fissato a 22.450 posti. 

Per tali ragioni, a tutela dei candidati inseriti nelle graduatorie di merito del TFA II ciclo, il Miur ha deciso di autorizzare sin da ora le istituzioni accademiche a procedere all´immatricolazione dei predetti candidati oltre i limiti a suo tempo determinati. 

Nel caso in cui i corsi siano già iniziati, le istituzioni accademiche sono invitate a provvedere a forme di recupero per i candidati che si immatricolano successivamente.