Cessazioni dal servizio e sesta salvaguardia. Proroga

Sarà possibile produrre e accettare le domande di cessazione presentate anche oltre il termine del 2 marzo

venerdì 27 febbraio 2015
La nota prot. n. 4441 del  9 febbraio 2015 aveva fissato il termine del 2 marzo per la presentazione delle domande di cessazione da parte di coloro che fossero rientrati nella sesta salvaguardia.

Il Miur informa che l´INPS ha comunicato che le complesse operazioni di verifica dei requisiti e di monitoraggio propedeutiche all´individuazione dei beneficiari della salvaguardia e le successive comunicazioni agli interessati determineranno una dilazione dei tempi procedurali inizialmente previsti.

Per tali motivi tecnici, sarà possibile produrre e accettare le domande di cessazione presentate anche oltre il termine del 2 marzo.