Mobilità 2016-2017, pubblicata l´ordinanza ministeriale

Dall´ 11 al 23 aprile la presentazione delle domande per la prima fase dei movimenti

venerdì 8 aprile 2016
Il Ministero dell´Istruzione ha trasmesso con nota 9520 dell´8 aprile 2016 il testo definitivo del  CCNI e l´OM 241/16 con cui si dà avvio alla presentazione delle domande di mobilità per l´anno scolastico 2016-2017.

Queste le scadenze previste per il personale docente:

- Presentazione delle domande di movimento per il personale docente per la prima fase dei movimenti (art. 6 lettera A - fase provinciale per i docenti assunti entro l´anno 2014-2015 e per i neo assunti nelle fasi 0 e A ): dal 11/4 al 23/4.

- Presentazione delle domande di movimento per il personale docente per le ulteriori fasi dei movimenti (art. 6 lettere B, C e D - fase provinciale per gli assunti da concorso nelle fasi B e C del piano assunzionale, interprovinciale per i docenti assunti entro l´anno 2014-2015, i neo assunti nelle fasi B e C da GAE, i neo assunti nelle fasi 0 e A, i neoassunti nelle fasi B e C da GM): dal 9/5 al 30/5 .

- Presentazione delle domande di movimento per il personale ed educativo: dal 11/4 al 25/4.

Le domande dovranno essere presentate su Istanze on line (tranne per il personale educativo).

I termini per le successive operazioni e per la pubblicazione dei movimenti sono i seguenti.

[img=http://www.gildains.it/public/documenti/5335DOC-877.jpg/]
[img=http://www.gildains.it/public/documenti/5335DOC-77.jpg/]

Sul sito del Ministero è disponibile il portale dedicato alla mobilità 2016-2017.